Rollè di coniglio ripieno ai profumi di tartufo bianco


Ingredienti
  • carne di coniglio
  • spezie
  • prosciutto
  • verdure
  • olio tartufato bianco d’alba
Rollè di coniglio

I tartufi bianchi sono funghi sotterranei, non coltivabili, che vivono in simbiosi micorrizzica con determinate piante arboreee. Possono essere di svariate forme, da globosa a piatta, e presentano una parete esterna (peridio) dal bianco latte al giallo ocra con una polpa interna (gleba) chiara solcata da venature marroni.

Il profumo caratteristico ed unico lo rende il sogno proibito, l’oggetto di follia e di passione di tutti i buongustai. Difficile descrivere a parole il profumo che questa “pepita” sprigiona: il ventaglio aromatico ha note che possono ricordare l’aglio, il fungo, il miele. Il coniglio viene farcito a crudo e scottato intero in padella, viene ultimato con una cottura lenta in forno.